Clicca per il Menu:

Problema nessuna connessione internet dopo upgrade ad Ubuntu 18.04 

 

Con Ubuntu 18.04 Bionic-beaver la gestione delle rete è passata definitivamente al tool netplan. Tuttavia facendo un upgrade dalla versione precedente, netplan non viene abilitato di default che rimane su ifupdown (come riportato in questa discussione ed in quest'altra). Conseguenza possibile dopo l'aggiornamento della distribuzione è che, nonostante la connessione alla rete (wifi e/o ethernet) venga regolarmente vista con tanto d'icona, non si riesca però a navigare sul Web. Per ovviare ci sono due soluzioni:

a) abilitare manualmente netplan dopo l'upgrade assicurandosi per prima cosa che sia installato il pacchetto 'netplan', poi configurare netplan seguendo le istruzioni di questo tutorial, applicare la modifica con sudo netplan apply e dare un reboot. Infine rimuovere ifupdown con sudo apt purge ifupdown nonché /etc/network/interfaces e /etc/network/interfaces.d/. Se invece ci fosse bisogno di disabilitare netplan: installare ifupdown e disinstallare netplan con sudo apt purge netplan, configurare la rete e dare un restart al servizio con sudo systemctl restart networking o sudo /etc/init.d/networking restart

b) senza abilitare netplan provare a cancellare la connessione usuale e riconfigurarla, poi:

- fare ping di 8.8.8.8
- se il ping funziona allora con ifconfig da terminale vedere quali sono le interfacce attive (ad esempio wlan0) e dare comando da terminale sudo ifconfig wlan0 up e sudo dhclient wlan0 -v

- testare con il browser la navigazione su internet che a questo punto dovrebbe funzionare. Qualora al reboot successivo si ripresentasse il problema provare ad abilitare rc.local con systemd:
1) aprire da terminale con sudo nano /etc/systemd/system/rc-local.service ed incollare questo testo:


[Unit]
Description=/etc/rc.local Compatibility
ConditionPathExists=/etc/rc.local

[Service]
Type=forking
ExecStart=/etc/rc.local start
TimeoutSec=0
StandardOutput=tty
RemainAfterExit=yes
SysVStartPriority=99

[Install]
WantedBy=multi-user.target

3) cambiare i permessi al file con sudo chmod 777 /etc/systemd/system/rc-local.service
4) creare il file /etc/rc.local con sudo nano /etc/rc.local ed incollare il testo:


#!bin/bash
ifconfig wlan0 up
dhclient wlan0 -v
exit 0


5) cambiare i permessi al file con sudo chmod 777 /etc/rc.local
6) abilitare il servizio con sudo systemctl enable rc-local
7) avviare il servizio con sudo systemctl start rc-local.service e controllare lo stato di 'attivo' con sudo systemctl status rc-local.service

Riavviare il sistema per controlllare se funziona

Privacy Policy