Clicca per il Menu:

Appunti teoria musicale e fraseggio nel Jazz

 

Lo studio, nell'apprendimento d'uno strumento musicale, è fondamentale. Poche altre discipline come la musica, richiedono un assiduo esercizio quotidiano per poter acquisire la tecnica e la proprietà d'esecuzione. Chiunque abbia tentato di suonare qualcosa sul serio sa cosa sto dicendo. Praticamente allo studio non c'è termine. A Sonny Rollins, ormai ottantenne, gli hanno chiesto, in un'intervista, come trascorresse le giornate e lui ha risposto candidamente: studiando. E stiamo parlando d'un caposcuola nella storia del Jazz! Pensate un pò. Leggende metropolitane vogliono che Benedetti Michelangeli iniziasse a esercitarsi sul pianoforte suonando le scale, altro esempio illuminante. Per non farla lunga, a forza d'esercitarmi, nel mio piccolo, sul sassofono ho avuto modo di prendere appunti su una serie di accorgimenti, esercizi, fraseggi che alla fine ho pensato bene di racchiudere in un unico documento per evitare di perdere cose importanti su fogli improvvisati. Alla fine ne è uscito fuori un file che ho pensato bene di inserire per il download in formato .pdf.

Buono studio. E' appena il caso di ricordare che la quasi totalità degli esercizi, specie quelli scritti sul pentagramma e riguardanti le frasi, vanno prima letti e assimilati ma poi devono essere quanto più possibile memorizzati ed eseguiti con una certa scioltezza a memoria sullo strumento.

Sono ben accetti consigli e soprattutto segnalazioni di errori di cui chiedo venia già da adesso.

Per andare direttamente al download clicca qui:    Ultimo aggiornamento: 27 ottobre 2014

Privacy Policy