Clicca per il Menu:

RaiNix: uno script per vedere le trasmissioni RAI senza browser su Linux

 

Come è noto, la RAI permette ormai la visione delle sue trasmissioni sul suo sito anche per utenti Linux e FreeBSD. Questo dopo parecchie peripezie. Precedentemente, per ovviare a tutto questo, erano state approntate da alcuni volenterosi altre soluzioni, tra cui  l'add-on specifico per Firefox 'raismth'. Proprio uno degli autori di questo add-on ha gentilmente predisposto e messo a disposizione RaiNix (contrazione di RAI+Unix). Questa volta si tratta di un agile script (sotto licenza GPL) che, una volta lanciato nella shell o con un'icona sul desktop, permette la visione delle dirette RAI, Rai Replay ed anche le dirette della radio sganciate completamente dal browser e da altri tool per la gestione finestre. Dato che la RAI cambia spesso alcuni parametri, lo script necessita di frequenti aggiornamenti. Pertanto, se si verificassero problemi con lo script , è gradita qualsiasi segnalazione. 

Da metà settembre 2016 è disponibile una versione nuova denominata RaINixV2 (ultima versione 2.7 del 13 giugno 2017) in download cliccando qui . In alternativa, si può scaricare il file pure nell'apposita sezione del sito per i download.

L'uso di RaiNix(V2) è molto semplice: prima renderlo eseguibile e poi lanciare lo script  con il comando ./rainixv2. Con bash -x rainixv2  è possibile attivare il debug. Attendere qualche momento e poi parte il flusso. A causa dei vari terminali presenti nelle distro Linux viene fatto un check sull'esistenza di XTERM ed anche su gnome-terminal e konsole.  Il primo terminale che viene rilevato verrà poi usato per lanciare il player. Se nessuno di questi è installato viene notificato all'utente. Inoltre, se XTERM è presente, viene controllato che la variabile DISPLAY sia impostata correttamente.

Per funzionare ha bisogno di curl, ffmpeg ed i seguenti videoplayer:  

- ffplay che s'installa con ffmpeg (consigliata la versione 3.x.x);

- livestreamer che s'appoggia nello script a mpv e VLC con un'ottima risoluzione. Quasi tutte le distro Linux lo forniscono nei repository ufficiali, altrimenti bisogna cercare in rete dove e come fare il download. Può essere installato anche tramite pip, un tool  per pacchetti in python (qui una guida all'uso). In pratica, una volta installato pip dare il comando da terminale (eventualmente come amministratore) pip install livestreamer

- mpv che fornisce ottime prestazioni funzionando su tutti i canali con la risoluzione più alta possibile. Ha anch'esso l'inconveniente che su qualche distro Linux è necessario cercare in rete il download del programma perchè non fornito nei pacchetti ufficiali.

- VLC (opzionale) per RAI replay e la Radio.

 

RaiNix(V2) seleziona automaticamente il player sia per le live che per i Replay in base al contenuto delle variabili PlayersLive e PlayersVod. La ricerca viene fatta sulla base dalla posizione. Il primo player disponibile sul sistema verrà usato per la riproduzione. L'ordine di default è  "mpv livestreamer ffplay" per le live e "mpv ffplay vlc" per i replay. Questo ordine puo' essere variato a piacimento. Nel caso il player usato sia livestreamer verrà fatto un ulteriore controllo per utlizzare come riproduttore reale, nell'ordine: mpv , ffplay, vlc.  Può essere usato anche SMPlayer se settato con l'opzione 'mpv' come motore multimediale per sostituire eventualmente l'interfaccia grafica di default di mpv.

Se si  sperimenta un crash della finestra contenente l'avvio del player (ad esempio in ambienti Debian con  player utilizzato FFplay),  e' possibile mantenere xtem aperto in caso di crash per vedere l'errore del player modificando la variabile Hold="" in Hold="-hold". Va sempre tenuto presente che se lo script e' arrivato a lanciare il flusso normalmente eventuali problemi nella riproduzione sono esclusivamente da addebitarsi al livello di player fornito dalla distribuzione Linux utilizzata. Come ultima nota di utilizzo si tenga conto che con livestreamer e mpv si ottiene normalmente la massima risoluzione disponibile, con ffmpeg la minima, ed in questo caso non e' possibile variarla.

Fpplay parte con un'opzione '-infbuf'  di default (riga con FFplayOpt="-infbuf...". Se la versione di ffplay usata non supporta questo parametro si puo' togliere. Ne potrebbe soffrire solo un po' la fluidita'. Nel codice è possibile modificare facilmente anche il player per le dirette radio (modificare la riga con RadioPlayer="vlc" in RadioPlayer="smplayer", ad esempio).

Eventuali utenti FreeBSD e derivate se hanno problemi devono avere l'accortezza di compilare ffmpeg (quindi non usare la versione in pacchetto binario) con l'opzione SDL e X264 abilitate (comando make config prima di compilare). Lo si lancia poi da terminale con bash -x rainixv2. In caso di problemi con mpv si può modificare lo script optando per livestreamer o ffplay per le dirette e VLC o ffplay per RAI replay.

 

La registrazione funziona sia con le dirette live che con i replay.  Le live vanno tutte bene ma potrebbero esserci degli errori se usano un flusso che ffmpeg in alcune versioni o distro Linux non riesce a decodificare bene. Per la registrazione RaiNixV2 adopera di default ffmpeg.

Se si vuole registrare il flusso dopo averlo fatto partire, in entrambi gli script ridare il focus sulla finestra principale dello script cliccando sulla finestra dove c'è il menu con i programmi e poi usando l'apposito tasto. Si chiude la finestra del terminale che interrompe lo streaming e ne parte una con ffmpeg su RaiNixV2 che registra il flusso nella cartella di default (/tmp/Rai). Per fermare la registrazione premere ctrl+c.  Ovviamente il percorso di destinazione può essere modificato nel codice dello script (nella riga dove è scritto Savedir="/tmp/Rai").

Attenzione: si ricorda che l'uso della funzionalita' di registrazione dei flussi sia di RaiNix che di altri noti strumenti è responsabilità esclusiva dell'utilizzatore finale e deve essere usata solamente per motivi personali di studio, senza ledere i diritti Rai.

 

Se il video dovesse andare a scatti, provare a ridurre la qualità video con l'apposita opzione a disposizione nel menu ('Set Video Quality'). Se ci fossero ulteriori problemi, si segnala che lo script si limita a reperire il link del flusso originale e metterlo a disposizione del player in uso. Poichè le variabili in gioco sono molte (dalla connessione, all'hardware video e player usato) eventuali malfunzionamenti su alcune distribuzioni Linux possono essere causate da vari fattori non facilmente individuabili. Con 'ctrl + \' (Equivale ad un SIGQUIT) si chiude il tutto, oppure si esce seguendo i pannelli a ritroso. 

Commenti  

0 #66 RE: Rainix lo script per vedere senza browser la RAI su Linuxpaolo di stefano 2017-02-10 14:07
Citazione Cri:
Ho notato che ultimamente i file risultanti dalle registrazioni con rainix (2.6) usando ffmpeg (3.2.2) hanno il flusso audio difettoso che li rende impossibili da vedere (il video si blocca o salta intere parti).Impostando RecorderOpt="" il problema scompare e le registrazioni sono perfette.E' un problema solo mio?

Grazie per la segnalazione. Probabilmente questo accade con la versione 3 di ffmpeg. Lo script è stato modificato come segnalato. Si consiglia comunque d'installare livestreamer che è la scelta di default nello script per registrare mentre ffmpeg si attiva solo se livetreamer non è installato.
Citazione
0 #65 RE: Rainix lo script per vedere senza browser la RAI su LinuxCri 2017-02-10 13:36
Citazione Shorewall:

Quello che chiede RaiNixV2 lo fa gia'.
Scrive una log con...


No, evidentemente mi sono spiegato male.

Quello che vorrei è andare col mio browser su raiplay.it, trovato un programma che mi interessa, copiare l'URL della pagina del programma, darla in pasto a rainix e fargli recuperare l'URL dello stream per vederlo o scaricarlo.

Peraltro poi mi sono accorto che è abbastanza banale ricavare lo stream dalla pagina di raiplay di un programma, basta un:

curl URL-DI-RAIPLAY | grep -o 'data-video-url="[^"]*' | cut -d '"' -f 2

Ho dato un'occhiata allo script per vedere se riuscivo ad aggiungere questa funzione ma è troppo complesso (e poco documentato) per le mie capacita', quindi mi sono fatto un semplice script ad hoc, pero' forse potreste considerare questa possibile estensione.
Citazione
0 #64 Problemi audio nella registrazioneCri 2017-02-10 12:08
Ho notato che ultimamente i file risultanti dalle registrazioni con rainix (2.6) usando ffmpeg (3.2.2) hanno il flusso audio difettoso che li rende impossibili da vedere (il video si blocca o salta intere parti).

Impostando RecorderOpt="" il problema scompare e le registrazioni sono perfette.

E' un problema solo mio?
Citazione
0 #63 RE: Rainix lo script per vedere senza browser la RAI su LinuxShorewall 2017-01-08 09:41
Citazione Smartcino:
Grazie per lo script e la presentazione. Sto usando ubuntu 16.04 su un pc abbastanza potente, ma a volte noto un ritardo di oltre 2 minuti tra una finestra e l'altra.....

FFmpeg e' solo recentemente rientrato nelle distro *Buntu, dopo una divagazione sul fork libav.
I suoi problemi sono dovuti alle personalizzazioni che Canonical fa nei suoi sw.
Per questo e'stata introdotta la possibilita' di effettuare la registrazione usando Livestreamer. Se lo script lo trova istallato sul sistema e' la sua scelta preferenziale per il recording.
Il ritardo dell'aperura delle finestre e' un altro problema tipico di Ubuntu. Sembra dovuto allo user agent usato da curl per catturare il flusso. Ma solo su Ubuntu.
Puo' modificare la flag Legacy=0 a Legacy=1. Questo cambia alcune cose nello script.
Se anche cosi' nn va dovra' andare x tentativi e trovare uno UA buono x la sua distro.

Sw
Citazione
0 #62 RE: Rainix lo script per vedere senza browser la RAI su LinuxShorewall 2017-01-08 09:24
Citazione Cri:
Citazione paolo di stefano:

Se conosce o ha ricavato l'URL


No, io parlavo dell'URL della pagina di raiplay.it che si visita col browser e contiene il player flash e le varie informazioni sulla puntata.

Sarebbe magnifico se rainix riuscisse a ricavare l'URL del video e a mostrarlo (purtroppo le solite estensioni tipo flashgot non riescono, come neanche youtube-dl).

Quello che chiede RaiNixV2 lo fa gia'.
Scrive una log con tutte le azioni fatte ed i link usati.
Basta lanciare un replay e poi prendere l'ultima entrata scritta.
Del tipo: RaiTre mpv --demuxer-thread=yes --demuxer-readahead-secs=15 http://mediapolisvod.rai.it/relinker/relinkerServlet.htm?cont=4vFNjoLx3JweeqqEEqual
Citazione
0 #61 IngSmartcino 2017-01-04 12:37
Grazie per lo script e la presentazione. Sto usando ubuntu 16.04 su un pc abbastanza potente, ma a volte noto un ritardo di oltre 2 minuti tra una finestra e l'altra. Nei comandi a ffmpeg ho dovuto sostituire copy con una variabile aCodec che ho settato a ac3 e al posto di -absf aac_adtstoasc ho messo la variabile RecorderOpt che ho messo a "" altrimenti i vari player non trattavano l'audio per i file registrati.
Citazione
0 #60 RE: Rainix lo script per vedere senza browser la RAI su Linuxpaolo di stefano 2016-12-29 18:59
Citazione Cri:
Citazione paolo di stefano:

Se conosce o ha ricavato l'URL


No, io parlavo dell'URL della pagina di raiplay.it che si visita col browser e contiene il player flash e le varie informazioni sulla puntata...

Lo script già lo fa con la sola limitazione temporale sui replay oltre la settimana. Per trasmissioni più vecchie può usare l'estensione Grab any media (http://grabanymedia.altervista.org/?doing_wp_cron=1483037833.0854690074920654296875) per Chrome e Chromium. Il link dell'esempio fatto è ricavato con quella estensione ;-)
Citazione
0 #59 RE: Rainix lo script per vedere senza browser la RAI su LinuxCri 2016-12-29 13:33
Citazione paolo di stefano:

Se conosce o ha ricavato l'URL


No, io parlavo dell'URL della pagina di raiplay.it che si visita col browser e contiene il player flash e le varie informazioni sulla puntata.

Sarebbe magnifico se rainix riuscisse a ricavare l'URL del video e a mostrarlo (purtroppo le solite estensioni tipo flashgot non riescono, come neanche youtube-dl).
Citazione
0 #58 RE: Rainix lo script per vedere senza browser la RAI su Linuxpaolo di stefano 2016-12-29 13:19
Citazione Cri:
Salve (e grazie!). C'e' modo di usare rainix per vedere una vecchia puntata (non piu' disponibile nel menu di rainix) di cui si conosce l'url su raiplay.it?

Se conosce o ha ricavato l'URL è sufficiente da terminale lanciare mpv o vlc con il link. Ad esempio con: vlc http://mediapolisvod.rai.it/relinker/relinkerServlet.htm?cont=6ohkwpaVi20eeqqEEqual&output=45&pl=mon,native vedrà una puntata di ballarò del 28 giugno scorso
Citazione
0 #57 RE: Rainix lo script per vedere senza browser la RAI su LinuxCri 2016-12-29 08:38
Salve (e grazie!). C'e' modo di usare rainix per vedere una vecchia puntata (non piu' disponibile nel menu di rainix) di cui si conosce l'url su raiplay.it?

(Purtroppo da linux il sito raiplay funziona ancora male, lentissimo, si blocca spesso, in molti casi si sente solo l'audio e non si vede il video, vergogna RAI!)
Citazione
0 #56 RE: Rainix lo script per vedere senza browser la RAI su LinuxGiuseppe 2016-10-28 14:32
Ottima risoluzione video, Paolo. Grazie del 'drift' su mpv. Ecco l'immagine:
http://precismultipla.altervista.org/stockage/05.PNG
Ho settato così i vari parametri:
Legacy="0" # Set to 1 to use old Mobile relinkers
PlayersLive="mpv ffplay livestreamer dummy" # Set your LIVE & REPLAY player priority order
PlayersVod="mpv ffplay vlc dummy " # Set your VOD player priority order
Complimenti a lei e all'autore. Saluti
Citazione
0 #55 RE: Rainix lo script per vedere senza browser la RAI su Linuxpaolo di stefano 2016-10-28 12:59
Citazione Giuseppe:
A completamento del messaggio di ieri aggiungo il risultato del....
Credo che manchi mpv (https://packages.debian.org/jessie/video/mpv). Dopodichè conviene non usare ffplay come prima scelta per una migliore risoluzione.
Citazione
0 #54 RE: Rainix lo script per vedere senza browser la RAI su LinuxGiuseppe 2016-10-28 06:33
A completamento del messaggio di ieri aggiungo il risultato del
test con la versione Mistero Buffo di rainixv2. I settaggi sono
analoghi a Lisbeth (ffplay come primo lettore) con legacy=0 di default.
Appare e scompare (in qualche millisecondo) la mascherina del video
in nero e tutto si blocca. E dire che i pacchetti necessari li ho
scaricati tutti (e con successo) dal repo di Debian: ffmpeg (per ffplay),
livestreamer e vlc. Ne manca qualcuno? Saluti
Citazione
0 #53 RE: Rainix lo script per vedere senza browser la RAI su LinuxGiuseppe 2016-10-27 16:34
Mi fa piacere, Sig. Paolo, poter dialogare con lei riguardo all'inconveniente
che ho trovato usando rainix 1.5.4 'Lisbeth'.
Il mio S.O. è una macchina virtuale guest Debian 8.6 (Jassie) su host Win-10.
Il blocco è questo: http://precismultipla.altervista.org/stockage/02.PNG
ed il debug quello seguente: http://precismultipla.altervista.org/stockage/debug.txt
Cordiali saluti
Citazione
0 #52 RE: Rainix lo script per vedere senza browser la RAI su LinuxShorewall 2016-10-18 17:06
Citazione Beppe:
Informazioni molto utili e interessanti per poter utilizzare i servizi Rai senza dover subire la restrizione del sistema operativo.....

Beppe, prima di tutto grazie per l'apprezzamento.
Il fatto di non comparire in prima persona nell'articolo e' una mia scelta. Sono io che ho dato all'amico Paolo piena licenza nel presentare lo script sul suo sito e metterlo in download. Non sono uno sviluppatore, piuttosto un creativo, e non uso github. I miei script sono principalmente tool personali che talvolta rilascio pubblicamente. E spesso con nick diversi.
Solo ultimamente ho aggiunto nell'hdr di RaiNix/V2 la licenza Gpl ed una mail di riferimento.
Non amo troppa interazione con il pubblico.
Citazione
0 #51 Informazioni interessanti.Beppe 2016-10-18 11:33
Informazioni molto utili e interessanti per poter utilizzare i servizi Rai senza dover subire la restrizione del sistema operativo, cosa che non dovrebbe minimamente sussistere dato che si tratta di una azienda pubblica e non di una società di Microsoft/Apple/Google ... e dato che le alternative non proprietarie esistono mi chiedo perché mai non devono essere rese accessibili!

L'unico appunto che mi sento di fare all'articolo è la mancanza assoluta di riferimenti diretti all'autore dello script. Non mi pare di vedere né il nome, nel il sito o eventuali pagine di github. Addirittura il download viene fatto fare dal dominio di questo blog, e la cosa non mi sembra molto rispettosa nei confronti dell'autore. Se invece i riferimenti ci sono ma sono io che non li sto vedendo, allora come non detto.
Citazione
0 #50 RE: Rainix lo script per vedere senza browser la RAI su LinuxShorewall 2016-10-16 16:30
Citazione enrico:
rainixv2 crasha.

Mi scusi Enrico, ma alla luce della soluzione (istallazione di MPV) e' doveroso da parte mia fare delle precisazioni.
1) La descrizione che Lei ha fatto del problema e' del tutto fuorviante.
Lo script non andava in crash.
Casomai non partiva il player. E sono due cose diverse.
A eventuali segnalazioni generiche di problemi mi riservo di non dare piu' seguito.
2) Nelle note 2.0 all'inizio dello script (che e' sempre bene leggere) c'e' scritto che LIVESTREAMER, quando si avvia come player (per i flussi HDS e' il default), usa come riproduttore MPV.
La nota indica anche il punto del programma (il nome della funzione) dove semplicemente commentando una riga e togliendo il commento ad un'altra si puo' modificare il riproduttore usato da Livestreamer.

Saluti

Shorewall
Citazione
0 #49 RE: Rainix lo script per vedere senza browser la RAI su Linuxpaolo di stefano 2016-10-16 11:01
Citazione enrico:
Ho installato mpv e di colpo ha cominciato a funzionare....
Bene... ;-)
Citazione
0 #48 Rainixv2 crasha: risoltoenrico 2016-10-15 10:14
Ho installato mpv e di colpo ha cominciato a funzionare....
Citazione
0 #47 RE: Rainix lo script per vedere senza browser la RAI su Linuxpaolo di stefano 2016-10-14 18:26
Citazione enrico:
Citazione paolo dis stefano:
controlli di avere anche vlc installato....

Ho installato vlc, reinstallato livestreamer con pip, il test funziona, xterm c'è, ma lo script crasha sempre.

Ma RaiNix ultima versione funziona? Provi poi a settare a 0 la riga con Legacy come consigliato da shorewall. Forse ci metterà più tempo a caricare ma vediamo se funziona
Citazione
0 #46 rainixv2 crashaenrico 2016-10-14 10:48
Citazione paolo dis stefano:
controlli di avere anche vlc installato e segua le indicazioni qui: http://xmodulo.com/watch-live-streaming-video-command-line-linux.html. Se ancora non vede dopo aver fatto il test sul video youtube come riportato nell'articolo, provi a disinstallarlo e reinstallarlo usando pip come nell'articolo. Controlli anche di avere xterm installato lanciandolo da terminale con xterm.

Ho installato vlc, reinstallato livestreamer con pip, il test funziona, xterm c'è, ma lo script crasha sempre.
Citazione
0 #45 RE: Rainix lo script per vedere senza browser la RAI su LinuxShorewall 2016-10-13 11:24
Citazione enrico:
Citazione paolo di stefano:
[quote ] Strano. Ha scaricato l'ultima versione 2.3? Che distro Linux usa? Ha installato livestreamer? Così è un pò difficile capire... :-| :-| :-|


Ha ragione, chiedo scusa. HO una ubntu 14.04 minimale con LXDE; ho scaricato livestreamer da qui http://www.ubuntuupdates.org/ppa/getdeb_apps?dist=trusty
la versione di rainixv2 mi sembra proprio la 2.3, almeno scorrendo il file trovo una linea che dice changelog v 2.3 o qualcosa del genere.

Come suggerito nell'articolo faccia partire lo script cosi': bash -x RaiNixV2 (o il nome che eventualmente Lei ha dato allo script scaricandolo) da console.
Poi salvi la log, la comprima, e la carichi su qualche host che fornisce spazio gratuito fornendoci il link per il download.
Non ho ben capito se va in cash facendo partire un canale oppure prima e non Le si apre il menu' principale. Tenendo impostata la flag Legacy=0 funziona?
Citazione
0 #44 RE: Rainix lo script per vedere senza browser la RAI su Linuxpaolo dis stefano 2016-10-12 13:49
Citazione enrico:
HO una ubuntu 14.04 minimale con LXDE; ho scaricato livestreamer da qui...
Se ancora non vede con livestreamer installato, controlli di avere anche vlc installato e segua le indicazioni qui: http://xmodulo.com/watch-live-streaming-video-command-line-linux.html. Se ancora non vede dopo aver fatto il test sul video youtube come riportato nell'articolo, provi a disinstallarlo e reinstallarlo usando pip come nell'articolo. Controlli anche di avere xterm installato lanciandolo da terminale con xterm.
Citazione
0 #43 RE: Rainix lo script per vedere senza browser la RAI su Linuxenrico 2016-10-12 05:35
Citazione paolo di stefano:
[quote ] Strano. Ha scaricato l'ultima versione 2.3? Che distro Linux usa? Ha installato livestreamer? Così è un pò difficile capire... :-| :-| :-|


Ha ragione, chiedo scusa. HO una ubntu 14.04 minimale con LXDE; ho scaricato livestreamer da qui http://www.ubuntuupdates.org/ppa/getdeb_apps?dist=trusty
la versione di rainixv2 mi sembra proprio la 2.3, almeno scorrendo il file trovo una linea che dice changelog v 2.3 o qualcosa del genere.
Citazione
0 #42 RE: RainixV2 crashapaolo di stefano 2016-10-10 17:55
Citazione enrico:
Subito dopo avermi avvisato che è in modalità legacy=1 e che utilizzerà i vecchi relinker. Fino ad oggi ho utilizzato rainix senza nessun problema.
Strano. Ha scaricato l'ultima versione 2.3? Che distro Linux usa? Ha installato livestreamer? Così è un pò difficile capire... :-| :-| :-|
Citazione
0 #41 rainixv2 crashaenrico 2016-10-10 07:09
Subito dopo avermi avvisato che è in modalità legacy=1 e che utilizzerà i vecchi relinker. Fino ad oggi ho utilizzato rainix senza nessun problema.
Citazione
0 #40 RE: Rainix lo script per vedere senza browser la RAI su LinuxShorewall 2016-10-02 17:40
Come detto nell'articolo FFmpeg puo' avere talvolta problemi con la registrazione. Ho attivato nella versione 2 una funzione dormiente che privilegia l'uso di Livestreamer come tool di registrazone se il tool e' presente e la flag LsRecorder e' impostata al valore 1.
Tenga d'occhio il sito e presto la trovera' tra i download.
Citazione
0 #39 RE: Problema audio in registrazionepaolo di stefano 2016-10-02 16:33
Citazione Marco Calamari:
....
Se registro e poi tento di riprodurre, con Vlc non sento niente, e con Mvp solo i primi attimi...
Si, riprodotto il problema risalente molto probabilmente a ffmpeg con codec aac. Per ovviare la soluzione migliore è usare MPlayer che sembra riprodurre bene. Per una GUI va bene Smplayer cambiando nelle preferenze 'mpv' con 'mplayer' come player. Grazie.
Citazione
0 #38 Problema di audio durante la registrazioneMarco Calamari 2016-10-01 16:07
Innanzitutto complimenti, un lavoro davvero notevole!

Nel merito del titolo, ho una Debian Stretch su cui ho installato anche mvp e livestreamer, oltre ad ffmpeg.

Se registro e poi tento di riprodurre, con Vlc non sento niente, e con Mvp solo i primi attimi d audio (meno di un secondo).

Qualche consiglio od indicazione di ulteriori test da fare?

Ancora complimenti. Marco
Citazione
0 #37 RE: Rainix lo script per vedere senza browser la RAI su LinuxXain 2016-09-20 18:25
Grazie!!!! :D
Tutti e due gli script funzionano alla perfezione su ubuntu 16.04. Favoloso!
Citazione
0 #36 RE: Rainix lo script per vedere senza browser la RAI su LinuxXain 2016-06-14 17:07
Citazione paolo di stefano:
Citazione Xain:
Salve,
questa sera ho provato a vedere rai 4 (la gialappa's...) ma non va. Ho provato anche altri 2 canali a caso (rai 1 e 2) ma non vanno lo stesso. Presumo abbiano cambiato qualcosa da parte Rai.

Purtroppo si, la RAI ha cambiato le carte in tavola. Sono fuori RAI1, RAI2 e RAI3 ed altre. Per adesso avvertiamo dell'inconveniente e vediamo se si può fare qualcosa.... :sad:


Grazie! Grazie mille all'autore che ha ancora modificato lo script per permettere di vedere nuovamente le dirette e grazie anche a Paolo che ha segnalato il problema. Sono molto contento :lol:
Stasera mi posso vedere la gialappa's...
Citazione
0 #35 RE: Rainix lo script per vedere senza browser la RAI su Linuxpaolo di stefano 2016-06-12 21:00
Citazione Xain:
Salve,
questa sera ho provato a vedere rai 4 (la gialappa's...) ma non va. Ho provato anche altri 2 canali a caso (rai 1 e 2) ma non vanno lo stesso. Presumo abbiano cambiato qualcosa da parte Rai.

Purtroppo si, la RAI ha cambiato le carte in tavola. Sono fuori RAI1, RAI2 e RAI3 ed altre. Per adesso avvertiamo dell'inconveniente e vediamo se si può fare qualcosa.... :sad:
Citazione
0 #34 RE: Rainix lo script per vedere senza browser la RAI su LinuxXain 2016-06-12 19:34
Salve,
questa sera ho provato a vedere rai 4 (la gialappa's...) ma non va. Ho provato anche altri 2 canali a caso (rai 1 e 2) ma non vanno lo stesso. Presumo abbiano cambiato qualcosa da parte Rai. Spero che lo sviluppatore abbia ancora voglia di aggiornarlo, non sono più abituato a vedere la rai da firefox... :-)
Citazione
0 #33 RE: Rainix lo script per vedere senza browser la RAI su Linuxkeyser soze 2016-06-03 21:34
Citazione paolo di stefano:
Citazione Keiser Soze:
ciao, complimenti e grazie. ;-)

oggi raisport1 non si trova, avrà cambiato url?

Ci sono problemi in effetti su quel canale. Purtroppo non sono l'autore dello script e ospito solo il download dello script. Comunque provi da terminale questo lungo indirizzo: ffplay http://chunkp-i.akamaihd.net/hls/live/233254/hlspushingest_2/playlist.m3u8?aeauth=1464874426_0e37f0590c74c23a6ac712b501b4427c

okkey :lol:
grazie
Citazione
0 #32 RE: Rainix lo script per vedere senza browser la RAI su Linuxpaolo di stefano 2016-06-02 13:39
Citazione Keiser Soze:
ciao, complimenti e grazie. ;-)

oggi raisport1 non si trova, avrà cambiato url?

Ci sono problemi in effetti su quel canale. Purtroppo non sono lo sviluppatore e ospito solo il download dello script. Comunque provi da terminale questo lungo indirizzo: ffplay http://chunkp-i.akamaihd.net/hls/live/233254/hlspushingest_2/playlist.m3u8?aeauth=1464874426_0e37f0590c74c23a6ac712b501b4427c
Citazione
0 #31 raisport1 ha cambiato url?Keiser Soze 2016-06-01 17:03
ciao, complimenti e grazie. ;-)

oggi raisport1 non si trova, avrà cambiato url?

gli altri a posto :lol:

grazie 8)
Citazione
0 #30 RE: Rainix lo script per vedere senza browser la RAI su Linuxpaolo di stefano 2016-05-31 17:48
Citazione dante:
Come si fa a usare smplayer a posto di ffplay?....

Smplayer si può usare solo per riprodurre lo streaming delle radio, cambiando la riga 'RadioPlayer="vlc"' con smplayer. Per le TV lo script usa o ffplay o avplay
Citazione
0 #29 RE: Rainix lo script per vedere senza browser la RAI su Linuxdante 2016-05-29 16:02
Come si fa a usare smplayer a posto di ffplay?
Io ho provato a cambiare #PlayerBin="ffplay" in #PlayerBin="smplayer", ma non ha funzionato.
Grazie
Citazione
+1 #28 BeneCarlo 2015-11-08 18:17
Ok, adesso è tutto chiaro.
Riesco a vedere i canali a registrare e rivedere i file con Mplayer.

Il tutto è molto interessante, mi piace molto l'approccio con questo script che è anche fonte di apprendimento.

Quindi mi complimento per questo lavoro.

Mi permetto di suggerire che sarebbe bello raggiungere la possibilità di ottenere dei file video visibili anche con altri lettori. Ho provato a convertire i file con Kdenlive ed altri video-editors ma l'operazione risulta impossibile. Trovo la visualizzazione solo con Mplayer sia un po' limitante.

Capisco che ci siano problemi e spero che piano piano si riescano a risolvere.

Comunque sia grazie di tutto.
Carlo
Citazione
0 #27 RE: Rainix lo script per vedere senza browser la RAI su Linuxpaolo di stefano 2015-11-06 23:25
Citazione Carlo:
Grazie per la risposta.
Adesso registra ma il file .avi non si vede e non si sente con il programma Video (Totem).
Invece con VLC si vede ma non si sente l'audio.

Sto testando con LinuxMint 17.2 (Rafaela)

E' un problema con il codec audio AAC proveniente da streaming. Con VLC può succedere. La migliore soluzione è usare MPlayer o analoghi (SMplayer) che riproduce sicuramente
Citazione
+1 #26 RaiNix - Problemi con la registrazioneCarlo 2015-11-05 22:08
Grazie per la risposta.
Adesso registra ma il file .avi non si vede e non si sente con il programma Video (Totem).
Invece con VLC si vede ma non si sente l'audio.

Sto testando con LinuxMint 17.2 (Rafaela)
Citazione
0 #25 RE: Rainix lo script per vedere senza browser la RAI su Linuxpaolo di stefano 2015-11-04 22:35
Citazione Carlo:
Mica ho capito come registrare.
Per cortesia potresti spiegarlo meglio?

Intanto scaricare la nuova versione 1.5.1 che effettivamente ha corretto un bug nella registrazione. Poi, come descritto nell'articolo modificato, una volta partito lo streaming ricliccare sulla finestra principale (quella con l'elenco dei programmi) e dare CTRL più tasto 'c'. Il flussso si interrompe e parte la registrazione che crea un file nelle directory /tmp/Rai (a meno che non venga cambiata dall'utente)
Citazione
0 #24 RegistrareCarlo 2015-11-03 21:16
Mica ho capito come registrare.
Per cortesia potresti spiegarlo meglio?
Citazione
0 #23 RE: Rainix lo script per vedere senza browser la RAI su Linuxkowalsky 2015-10-17 19:21
Citazione Gianluca:
Ciao!
Complimenti per lo script. Anche se non sopporto il cAmElCaSiNg per i nomi delle funzioni e/o variabili...
Adesso mi tocca pagare il canone RAI! ;-P

A me invece il CamelCasing piace.
Lo uso da sempre, mi rende piu' chiaro il significato delle variabili e meno piatta la lettura del codice.

Qestione di gusti
Citazione
0 #22 RE: Rainix lo script per vedere senza browser la RAI su Linuxkowalsky 2015-10-17 19:11
Citazione Paolo:
Per la versione 1.5.0 suggerirei di modificare leggermente il controllo sui comandi in TestSys().
Infatti nel caso manchi ffmepg come recorder ma sia presente comunque avplay come player, si potrebbe indicare che la funzione di registrazione non sarà disponibile e proseguire, senza necessariamente uscire.

Grazie per lo scirpt :-)


Grazie per il suggerimento. Appena la RAI mi cotringera' a rimettere mano al codice la mancanza di ffmpeg per il recording dara' solo un warning.
Citazione
0 #21 Modifica controllo sui comandi?Paolo 2015-10-17 09:09
Per la versione 1.5.0 suggerirei di modificare leggermente il controllo sui comandi in TestSys().
Infatti nel caso manchi ffmepg come recorder ma sia presente comunque avplay come player, si potrebbe indicare che la funzione di registrazione non sarà disponibile e proseguire, senza necessariamente uscire.

Grazie per lo scirpt :-)
Citazione
0 #20 gianlinuxGianluca 2015-10-16 16:06
Ciao!
Complimenti per lo script. Anche se non sopporto il cAmElCaSiNg per i nomi delle funzioni e/o variabili...
Sta girando su un Linux PowerPC G5 QuadCore 8Gb RAM e RadeonHD4670 1GB DDR3 (senza openfirmare flash ma BIOS)con driver radeon DRM su una Debian Sid/Stretch + experimental.
Linux debian 4.2.0-1-powerpc64 #1 SMP Debian 4.2.3-1 (2015-10-06) ppc64 GNU/Linux
Distributor ID: Debian
Description: Debian GNU/Linux unstable (sid)
Release: unstable
Codename: sid

Adesso mi tocca pagare il canone RAI! ;-P
Citazione
0 #19 RE: Rainix lo script per vedere senza browser la RAI su LinuxRoby 2015-09-17 17:30
beh, che dire .... GRAZIE :-)

Roberto
Citazione
0 #18 RaiNix patch per RAI3paolo di stefano 2015-09-15 17:32
Citazione Roby:
Da qualche giorno le dirette di rai 3 non riesco più a vederle. ffplay mi dà un "http error 400 bad request". Segue una riga in rosso lunghissimaE' un problema mio o generale? E in ogni caso com'è possibile risolverlo? Grazie
R.

E' in download sul sito una versione con patch di RaiNix che ripristina, almeno per ora, la visione di RAI3. Può provarla 8)
Citazione
0 #17 RE: Rainix lo script per vedere senza browser la RAI su LinuxRoby 2015-09-14 13:27
Citazione kowalsky:

Dimenticavo, alcuni canali RAI, incluso Rai3 (e Mediaset) sono visibili anche con lo script iFred che puo' erre quindi un bypass (spero momentaneo) al problema RAI3

Ho provato iFred, ma non mi funziona, neanche con le indicazioni di sostituire avplay a ffplay :sad:
Boh, aspetterò che qualcuno risolva per rainix, ringraziandolo in anticipo. Intanto sono costretto a guardare il tg3 con winzozz del pc della figlia.
R.
Citazione
0 #16 Rainix e rai3paolo di stefano 2015-09-13 10:56
Citazione Roby:
Da qualche giorno le dirette di rai 3 non riesco più a vederle. ffplay mi dà un "http error 400 bad request". Segue una riga in rosso lunghissimaE' un problema mio o generale? E in ogni caso com'è possibile risolverlo? Grazie
R.

Si è così. Il perchè lo spiega Kowalski. Usare iFred per RAI3
Citazione
0 #15 RE: Rainix lo script per vedere senza browser la RAI su Linuxkowalsky 2015-09-12 20:47
Citazione Roby:
Da qualche giorno le dirette di rai 3 non riesco più a vederle. ffplay mi dà un "http error 400 bad request". Segue una riga in rosso lunghissimaE' un problema mio o generale? E in ogni caso com'è possibile risolverlo? Grazie
R.

Dimenticavo, alcuni canali RAI, incluso Rai3 (e Mediaset) sono visibili anche con lo script iFred che puo' erre quindi un bypass (spero momentaneo) al problema RAI3
Citazione
0 #14 RE: Rainix lo script per vedere senza browser la RAI su Linuxkowalsky 2015-09-12 20:43
Citazione Roby:
Da qualche giorno le dirette di rai 3 non riesco più a vederle. ffplay mi dà un "http error 400 bad request". Segue una riga in rosso lunghissimaE' un problema mio o generale? E in ogni caso com'è possibile risolverlo? Grazie
R.

Grazie alla solita MS in RAI hanno di nuovo cambiato protocollo (ovviamente proprietario) sul alcuni canali. Spero di riuscire ad intercettare qualche flusso per dispositivi mobili da utilizzare al posto di quello nativo, ma non posso fare una stima del tempo necessario e se la cosa e' fattibile.
Citazione
0 #13 RE: Rainix lo script per vedere senza browser la RAI su LinuxRoby 2015-09-12 17:17
Da qualche giorno le dirette di rai 3 non riesco più a vederle. ffplay mi dà un "http error 400 bad request". Segue una riga in rosso lunghissimaE' un problema mio o generale? E in ogni caso com'è possibile risolverlo? Grazie
R.
Citazione
0 #12 grazie .. tutto okGiovanni 2015-05-02 20:06
Ti ringrazio e' andato tutto ok al primo colpo ...

Devo dire che non e' sempre cosi' con Linux ( Ubuntu 14.04 ) !
Citazione
0 #11 RE: Rainix lo script per vedere senza browser la RAI su Linuxkowalsky 2015-04-13 19:14
Citazione ed:
apre una finestra di ffplay che mi scrive:
avplay version 0.8.17-4:0.8.17-0ubuntu0.12.04.1, Copyright (c) 2003-2014 the Libav developers
built on Mar 16 2015 13:28:23 with gcc 4.6.3
Unrecognized option 'infbuf'
Failed to set value '-loglevel' for option 'infbuf'


per quanto riguarda le radio invece tutto bene, grazie per la risposta.

Mi sembra che in messaggio di sistema sia piu' che chiaro:
La tua Ubuntu usa avplay un fork derivato da libav. Non ffplay.
E sono due cose diverse.......
In questo caso il tuo avplay non accetta il loglevel (e forse anche infbuf).
Come ti ha gia detto Paolo da questa riga: Player="ffplay -infbuf -loglevel info -vf scale=720:404"
prova a togliere le opzioni dopo il player una ad una e vedi se parte.
Ma non ti nessuna garanzia che avplay riproduca i flussi RAI correttamente.
Citazione
0 #10 RE: Rainix lo script per vedere senza browser la RAI su Linuxed 2015-04-13 11:02
Ciao ancora, come mi hai consigliato ho tolto '-infbuf' dalla riga che si occupa del player e tutto è andato come dovrebbe.
Grazie, non solo per questo ma anche per l'aiuto che ci avete offerto negli ultimi anni tra script vari ed estensioni_firefox per aggirare la tortuosa e dubbia macchina del servizio pubblico televisivo :)
Citazione
+1 #9 RE: Rainix lo script per vedere senza browser la RAI su Linuxpaolo di stefano 2015-04-13 10:00
Citazione ed:
Ciao, ho una kubuntu 12.04 lts appena installata,
cliccando su uno qualsiasi dei canali video presenti in RaiNix mi apre una finestra di ffplay che mi scrive:
avplay version 0.8.17-4:0.8.17-0ubuntu0.12.04.1, Copyright (c) 2003-2014 the Libav developers
built on Mar 16 2015 13:28:23 with gcc 4.6.3
Unrecognized option 'infbuf'
Failed to set value '-loglevel' for option 'infbuf'....


Prova a togliere dal codice con un editor di testo l'opzione di ffplay '-infbuf' come è scritto nell'articolo stesso nella parte finale
Citazione
0 #8 Rainix: uno script per vedere le trasmissioni RAI senza browser su Linuxed 2015-04-12 23:08
Ciao, ho una kubuntu 12.04 lts appena installata,
cliccando su uno qualsiasi dei canali video presenti in RaiNix mi apre una finestra di ffplay che mi scrive:
avplay version 0.8.17-4:0.8.17-0ubuntu0.12.04 .1, Copyright (c) 2003-2014 the Libav developers
built on Mar 16 2015 13:28:23 with gcc 4.6.3
Unrecognized option 'infbuf'
Failed to set value '-loglevel' for option 'infbuf'


per quanto riguarda le radio invece tutto bene, grazie per la risposta.
Citazione
0 #7 RE: Rainix lo script per vedere senza browser la RAI su Linuxkowalsky 2015-03-26 21:55
Citazione Luigi:
Si, X è partito correttamente.
xterm mi dice:

"xterm: Xt error: Can't open display:
xterm: DISPLAY is not set"
ma anche se gli assegno 0 (zero) o qualunque altro numero, mi fa lo stesso errore.

Questo conferma che il problema non e' RaiNix. Ma un problema locale del tuo xterm/Xserver (perche' su Deb Rainix e' stato testato e funziona correttamente).
Se hai istallato lo gnome-terminal (e ti parte senza errori) prova a sostituire la parte iniziale delle righe dove viene richiamato 'xterm'
(partendo da xterm fino al '-e' compreso)
con questa stringa: gnome-terminal -x
lasciano come sono le ultime due variabili del player e del link.
Citazione
0 #6 RE: Rainix lo script per vedere senza browser la RAI su LinuxLuigi 2015-03-26 08:21
Si, X è partito correttamente.
xterm mi dice:

"xterm: Xt error: Can't open display:
xterm: DISPLAY is not set"
ma anche se gli assegno 0 (zero) o qualunque altro numero, mi fa lo stesso errore.
Citazione
0 #5 RE: Rainix lo script per vedere senza browser la RAI su Linuxkowalsky 2015-03-24 07:29
Citazione paolo di stefano:
Citazione Luigi:
Salve. A me non funziona.
Mi dice:
"xterm xt error can't open display xterm display is not set"
Uso una Debian.
Come posso fare?
Grazie.

Ha provato con il comando bash -x o sh -x? Dipende dal terminale in uso nella distro

Luigi, non e' questone di DEB. I test fatti dall'amico Barabba ( http://www.mmbarabba.it/4015/#more-4015 ) ne hanno verificato il perfetto funzionamento. Mi sembra che tu abbia problemi con la variabile DISPLAY del tuo X server.
A proposito X e' partito correttamente?
Da console il comando 'xterm' che ti dice?
Citazione
0 #4 RE: Rainix lo script per vedere senza browser la RAI su LinuxLuigi 2015-03-23 17:11
Citazione paolo di stefano:
[quote name="Luigi"]
Ha provato con il comando bash -x o sh -x? Dipende dal terminale in uso nella distro

Ecco qui (e' troppo lungo, mi limito alla parte finale):

+ xterm -iconic -e ffplay -infbuf -vf scale=720:404 'http://httpstream2.rai.it/Italy/rai1.isml/QualityLevels(56000)/manifest(format=m3u8-aapl).m3u8'
xterm: Xt error: Can't open display:
xterm: DISPLAY is not set
+ TestPlay
+ '[' 4820 '!=' '' ']'
++ ps -A
++ grep 4820
+ Active=
+ '[' '' = '' ']'
+ Running=
+ Alerted=1
+ BoxTitle='Streaming error'
+ BoxMsg='Sorry. Stream not found or not playable. Retry changing Video Quality or check Xterm window for details'
Citazione
0 #3 RE: Rainix lo script per vedere senza browser la RAI su Linuxpaolo di stefano 2015-03-21 21:26
Citazione Luigi:
Salve. A me non funziona.
Mi dice:
"xterm xt error can't open display xterm display is not set"
Uso una Debian.
Come posso fare?
Grazie.

Ha provato con il comando bash -x o sh -x? Dipende dal terminale in uso nella distro
Citazione
0 #2 RE: Rainix lo script per vedere senza browser la RAI su LinuxLuigi 2015-03-20 18:57
Salve. A me non funziona.
Mi dice:
"xterm xt error can't open display xterm display is not set"
Uso una Debian.
Come posso fare?
Grazie.
Citazione
0 #1 RE: Rainix lo script per vedere senza browser la RAI su Linuxkowalsky 2015-02-14 14:12
Appena rilasciato RaiNix la RAI ci ha, carinamente, cambiato le carte in tavola.
Per cui le dirette di RaiNix sono state bloccate cosi' come gli OnDemand non sono piu' visibili con l'addon RaiView.
Per quanto riguarda RaiNix e' gia' stato risolto il problema e lo troverete aggiornato sul qito quanto prima.
Grazie a Paolo per la sua continua collaborazione e supporto :-)
K.
Citazione
Privacy Policy