Clicca per il Menu:

Vedere il sito della RAI su Firefox e Google Chrome con Moonlight o l'alternativa add-on raismth

Attenzione: il progetto Moonlight della Novell può dirsi terminato! Come descritto QUI da maggio 2012 tutto finito! Tuttavia, da marzo 2014 le dirette della RAI sono ormai visibili sotto Linux sia con  Firefox che con Google Chrome (Chromium). Per RAI Replay e On Demand, invece, il sito della RAI continua a chiedere l'installazione di Silverlight.

Vediamo le alternative per RAI replay e On demand:

- su Google Chrome/Chromium, l'unica cosa da fare è tentare di installare uno script, dopo aver aggiunto al browser Tampermonkey, di Andrea Lazzarotto scaricabile da QUI.Si avverte che il plugingecko-mediaplayerpotrebbe non funzionare a dovere suChrome/Chromium. In tal caso, provate ad installare il browser plugin diVLC(ad esempio suUbuntupacchettomozilla-plugin-vlc), poi scrivendoabout:pluginsnella barra degli indirizzi del browserabilitatee/o disabilitate di conseguenza i vari plugins.

- Per RAI replay ed anche per le dirette provare ad usare uno script rainix per vedere lo streaming RAI svincolato da qualsiasi browser, come descritto QUI. Per scaricarlo potete cliccare qui  oppure andare nell'apposita sezione download del sito.

Alla fine di questa storia, perchè la RAI abbia deciso di affidarsi al software Microsoft Silverlight per la gestione in streaming delle sue dirette  e trasmissioni in rete è uno di quei misteri che forse tanto misteri non sono. Specie se si nota che anche il sito della concorrente Mediaset ha fatto la stessa scelta. Per i programmi Mediaset e come vederli con Linux  rimando a quest'altro mio articolo.

Siti che hanno comunque una seppure larvata parvenza di istituzionalità, come quello della RAI (non fosse altro per un canone preteso all'utente), non dovrebbero affidarsi a prodotti che tendono a essere restrittivi in termini proprietari. Peraltro, quanto sia miope la politica RAI e MEDIASET è confermata da recenti sviluppi proprio in casa Microsoft e relativi al futuro di Silverlight. Come è scritto in quest'articolo su PUNTO INFORMATICO, pare che casa Redmond stia puntando proprio sullo standard HTML5, ritenendo inutile lo sviluppo ulteriore di un Flash-killer, come dovevasi dimostrare.... 

 

 




Commenti  

-2 #9 RE: Linux sito RAI Moonlight e Google Chromeandrea 2014-02-06 05:19
vi segnalo il mio programma in gambas

https://sourceforge.net/projects/raistreaming/files/
Citazione
+1 #8 RE: Linux sito RAI Moonlight e Google Chromemax 2013-11-28 11:43
Citazione Fra:
potete usare anche questo sito
http://raifree.site90.com/
funziona solo con chrome/chromium per problemi i codec

peccato che non ci siano le dirette....
Citazione
0 #7 Esiste anche questo sitoFra 2013-09-10 07:37
potete usare anche questo sito
http://raifree.site90.com/
funziona solo con chrome/chromium per problemi i codec
Citazione
+4 #6 RE: Linux sito RAI Moonlight e Google Chromesante 2013-06-13 11:54
salve, volevo dirvi che ho installato la versione patchata di raismth su iceweasel (Wheezy) e l'unico risultato è stato che la pagina della rai non caricava più. Ad ogni modo è finito per me il tempo degli accrocchi, si vede che la RAI non vuole che veda i suoi programmi, tipica arroganza mafiosa italica visto che il pizzo alla RAI lo pago (lo so, sono un imbecille a non evadere) ma in fin dei conti chi le vuole vedere le loro carrellate di bugie, schifezze e propaganda di regime. se ne vadano aff******* loro e tutto il carrozzone di magnaccia imboscati e raccomandati.
Citazione
0 #5 RE: Linux sito RAI Moonlight e Google Chromemichele 2013-03-14 21:51
raismth a me funziona. su lubuntu che ha mplayer preinstallato di default. Credo sia indispensabile oltre a faad. E si vede anche meglio di silverlight su windows. Installando mplayer su vostra distro e relativo plugin per firefox non credo ci siamo problemi. Se no installate lubuntu, è una scheggia!!!
Citazione
-2 #4 RE: Linux sito RAI Moonlight e Google ChromeStefano 2013-01-08 12:41
RAISMHT NON FUNZIONA . su tutte le piattaforme LINUX ha problemi . io ho installato tutto su MINT 14 anche faad ma firefox mi dice sempre plugin mancante . Basta faccio a meno . Ma la RAI non è meglio che cominci ad assumere qualche programmatore SERIO non questi ciarlatani da COMMODORE 64
Citazione
0 #3 RE: Linux sito RAI Moonlight e Google Chromepio 2012-10-11 06:41
bravo, mistero non lo è proprio.
Sicuramente una grande azienda paga bene per sostenere i propri formati.
Basta ricordare che la RAI si è inventata che per il digitale è necessario cambiare i trasmettitori (basta un encoder!), e costringe comuni, province, regioni a pagare gli upgrade.
I produttori di impianti ringraziano.
Citazione
-1 #2 RE: Linux sito RAI Moonlight e Google ChromeBerti 2012-01-01 13:25
BANG!!!

FF 8.0 non parte più
Citazione
+3 #1 RE: Linux sito RAI Moonlight e Google Chromekowalsky 2011-06-03 07:10
Ciao Paolo,
sono Kow, co-ideatore, con Mitm, dell'estensione raismth.xpi x Firefox.
Volevo dirti che questa estensione non necessita di Greasemonkey per funzionare. La richiedeva il vecchio script di mitm RAI-TV-PLAYER, ma parliamo di cosa diversa.
Questa, una volta istallata da http://acab.servebeer.com necessita del solo mplayer per la riproduzione dei canali in smooth streaming.

K.
Citazione
Privacy Policy